Comitato Regionale Lombardia

Campionati CRL

5 Gennaio 2022

All’esito della riunione consultiva fra il Commissario Straordinario della Lega Nazionale Dilettanti Giancarlo Abete ed i Presidenti dei Comitati Regionali LND, il Comitato Regionale Lombardia ha rivalutato le ipotesi di ripresa della propria attività con ulteriori posticipi. “Dal Commissario Abete abbiamo avuto la conferma che l’attività regionale avrà priorità su tutte le fasi e manifestazioni nazionali – ha commentato dopo l’incontro il Presidente del CRL Carlo Tavecchio – e per questo motivo ho convocato un Consiglio di Presidenza urgente per la giornata di venerdì al fine di valutare ulteriori rinvii della ripresa di tutti i campionati regionali”.

Il tema fondamentale è ancora, al momento, quello del return to play, ovvero del rientro dei giocatori guariti da Covid, stante le numerosissime segnalazioni di accertate positività negli organici evidenziate dalle società lombarde. “Ho insistito affinché il problema venga portato all’attenzione di tutte le competenti istituzioni governative e sanitarie – aggiunge lo stesso Tavecchio – poiché le tempistiche attualmente previste non consentono una completa ripresa della nostra attività. Inoltre, ho chiesto che venga considerata la possibilità di riaprire i termini di tesseramento dei giocatori al fine di arginare le defezioni dovute al virus”.

Venerdì 7 gennaio verrà pubblicata la rimodulazione delle date dei campionati a mezzo del sito internet ww.crlombardia.it.